Facebook Twitter
seorankboss.com

Bannato Da Google E Ti Chiedi Perché?

Pubblicato il Dicembre 17, 2021 da Barrett Florin

Ci sono quelli che vanno sul computer una notte e scoprono che tutte le loro pagine web sono scomparse da Google. Mentre altri sono ancora nell'indice dei motori di ricerca, ma non si classificano per nulla, nemmeno per il nome del loro sito web. È il peggior incubo dei proprietari di siti Web, che viene espulso dai motori di ricerca.

Infine, molti webmaster avevano poco o nessun avvertimento che ciò avrebbe potuto accadere. Molti webmaster non hanno idea del perché siano stati cacciati e vengono lasciati a chiedersi come tornare nel motore di ricerca di Google. Potrebbero esserci numerosi motivi per cui un sito Web è vietato da Google. I motivi più frequenti per essere vietati sono elencati di seguito in questo rapporto.

Duplica content

Questo è quando più pagine Web hanno lo stesso contenuto identico. Di solito Google darà solo una penalità alla pagina Internet per questo, in cui la pagina non si posizionerà molto in alto per le parole chiave in quella pagina Web, ma ci sono state istanze in cui i siti completi erano vietati perché avevano un contenuto molto duplicato. Dovresti assicurarti che non esista nessun altro sito Web che utilizza i tuoi contenuti.

Per verificare la verifica dei contenuti duplicati, cerca solo una frase unica nella tua pagina web. Se scopri un sito Web che ha rubato i tuoi contenuti, è necessario contattare il proprietario del sito e lasciarli abbattere o affrontare un'azione legale. Inoltre, per i reati di copyright visitare http://www.google.com/dmca.html e avvisarli che qualcuno sta violando il copyright del tuo sito

Cloaking

Si tratta di pagine Web create solo per i motori di ricerca, in cui fornisce una versione di una pagina in un utente online e un'altra versione a un motore di ricerca. Le pagine Web di Cloaking vengono create per fare bene per alcune parole chiave. Esistono vari modi per fornire pagine Web di sfarzo. Il ragno di ogni motore di ricerca ha un nome agente, la pagina ammantata è che consegnata al ragno con il nome dell'agente utente selezionato.

Potresti anche fornire pagine ammantate ai motori di ricerca per indirizzo IP, ma Google e altri motori di ricerca affermano che possono rilevare la cloaking. Esistono diversi motivi per usare la cloaking, come la consegna del linguaggio personalizzato e la pubblicità geotargetata.

Testo nascosto o collegamenti nascosti

Questo è un link impercettibile all'occhio nudo su una pagina web, ma è visto dai ragni. I motori di ricerca usano per avere difficoltà a vedere questa tecnica, ma ora giorni dovresti evitare di farlo perché Google e altri motori di ricerca possono individuare così facilmente. Anche se un motore di ricerca non individua la tua connessione nascosta, un concorrente potrebbe trovarla e segnalare il tuo sito Web.

Occasionalmente questo può essere fatto senza nemmeno saperlo, quindi è meglio controllare a doppia pagina Web con cui hai fatto casino nelle ultime due settimane.

@ Key word shoffing

Il ripieno di parole chiave è quando si carica una pagina Web con le parole chiave nei meta tag o sul contenuto della pagina Web. Le tecniche generali ora per il ripieno di parole chiave stanno ripetendo le stesse parole esatti più e più volte nei meta tag o sul contenuto della pagina Web o utilizzando il testo invisibile, perché abbiamo discusso sopra in questo rapporto. Se la parola viene ripetuta in modo molto, solleverà una bandiera rossa ai motori di ricerca e probabilmente posizionerà un filtro spam sul sito Web.

Collegamento a cattivi quartieri

I quartieri cattivi sono progettati per migliorare la classifica del tuo sito o è il sito di Internet che utilizza metodi SPAM per migliorare la classifica dei motori di ricerca. Non dovresti collegarti a nessuna pagina Web che utilizza tecniche di spam per migliorare la classifica. Inoltre, non dovresti unirti agli scambi di link progettati per migliorare la classifica o il rango di pagina. Se non sei a conoscenza del collegamento a qualsiasi pagina Web come questa, dovresti controllare ogni link in uscita sul tuo sito Web.

Acquisto di collegamenti per la classifica dei motori di ricerca

Questo in cui un proprietario di un sito Web acquista collegamenti semplicemente per aumentare la loro classifica. Questo è anche utilizzato per aumentare il rango di pagina. Google e altri motori di ricerca hanno ancora difficoltà a scoprirlo, ma stanno iniziando a cogliere questa tecnica. Se Google è a conoscenza del sito Web, possono semplicemente respingere il grado di pagina, in modo che non possano passare il grado di pagina.

Siti Web generati dalla macchina

Questo è un sito Web che genera centinaia di pagine Web che sono fondamentalmente la stessa identica pagina ripetuta centinaia o migliaia di volte, ma con un paio di righe uniche di testo e titolo eccezionale. Abbastanza spesso, i motori di ricerca non possono individuarlo, se eseguiti correttamente dal proprietario del sito Web. Ma se un ragno non individua le pagine Web create dalla macchina, un concorrente potrebbe trovarlo e segnalare il tuo sito Internet.

Cose da fare dopo che sei pulito da spam?

Non appena hai ripulito il tuo sito Web, puoi provare a contattare Google vedendo http://www.google.com/contact/. Informali che hai fatto un errore e non lo farai più. Anche se dovessi contattare Google, probabilmente non permetteranno il ritorno del tuo sito Web e se per caso torni, è meglio che il tuo sito scricchi di pulito poiché dubito che avrai altre opportunità.

Se non riesci a metterti in contatto con Google, ti consiglio di aspettare un mese o due dopo che il ragno di Google ha visitato il tuo sito Web e vedi se ottieni la tua posizione o almeno dove è possibile vedere che la tua classifica sta aumentando i risultati della ricerca. Durante questo periodo non dovresti alterare molto il tuo sito Web e dare ai motori di ricerca il tempo di razza il tuo sito Web.

Non penso davvero che molti siti siano caduti poiché Google li sta penalizzando. Piuttosto, credo che Google abbia cambiato le variabili o aggiunge più peso a un fattore / i che usano per classificare i siti nei risultati di ricerca. Tutti i motori di ricerca apportano modifiche periodiche al modo in cui classificano i siti Web nei risultati di ricerca.